Gavi del Comune di Gavi “Le Colombare” Santa Seraffa 2010

Proseguiamo il confronto fra i Gavi acquistati a marzo procedendo con il terzo della serie, questo “Le Colombare” prodotto dall’azienda Santa Seraffa di cui ricordiamo volentieri l’ubicazione amena e appartata. Stasera lo abbineremo a un’insalata di riso e verdure e a una sorta di polpettone di pesce in crosta.

A noi è sembrato così:
Aspetto – Paglierino scarico, quasi bianco.
Olfatto – Non intensissimo ma fresco, con marcato sentore di pinoli, identico a quello avvertito nel Castello di Tassarolo bevuto ieri.
Gusto & Struttura – Ingresso oltremodo sapido, anzi, lo si potrebbe definire proprio salato, una boccata d’acqua di mare; e poi acidulo, per tutta la durata della bocca, con evidenti richiami di agrumi gialli (limone, pompelmo…)
Gradimento (70/100) – Nonostante la qualità del prodotto (quella non si discute), l’indice di gradimento, in quanto tale, risente della pesante nota sapida che, d’altro canto, definisce il carattere peculiare di questo vino.

Scheda tecnica:
Stato:
Italia
Regione:
Piemonte
Gradazione: 12°
Vitigno: Cortese 100%
Tipologia: Fermo secco

Commenti disabilitati su Gavi del Comune di Gavi “Le Colombare” Santa Seraffa 2010

Archiviato in Vino

I commenti sono chiusi.