Archivi categoria: Fotografie

Castagnole, Vignale e il “Festival dei vini”

Il comprensorio di Castagnole è stato da noi inserito, già da qualche tempo, nel novero dei luoghi da frequentare con cadenza pressochè annuale. Le piccole denominazioni che insistono sul territorio del Basso Monferrato (Castagnole è situato quasi al centro del triangolo Asti-Casale-Alessandria) sono principalmente quelle del prezioso Ruchè ma anche, appena una decina di km a nord est, quelle del Grignolino o della Barbera del Monferrato Casalese. Continua a leggere

Annunci

3 commenti

Archiviato in Fotografie, Luoghi, Vino

La collina del Soave Classico

Quello orbitante intorno all’antico borgo scaligero di Soave è il comprensorio enologicamente più prolifico della provincia di Verona e forse dell’intero Veneto. Diversamente da quelli del Bardolino e del Valpolicella, i suoli delle aree collinari nei suoi dintorni sono di origine vulcanica, e lungo le ampie distese di vigneti che ne ammantano i pendii dal dolce declinare si produce un vino che, oltre a vantare un origine tra le più antiche d’Italia, si posiziona senza dubbio anche fra i più longevi insieme al Verdicchio di Jesi e pochi altri. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Fotografie, Luoghi, Vino

Lessona e Bramaterra, due DOC dell’Alto Piemonte

Il corso del fiume Sesia separa la provincia di Novara (a est) da quelle di Vercelli e Biella (a ovest), e spartisce in due macrozone anche il principale territorio di produzione dei vini a base Nebbiolo del Piemonte settentrionale. Nell’area situata alla destra orografica del fiume, in particolare, si trovano alcune denominazioni che, pur mantenendo grossomodo la medesima base ampelografica, tributano le proprie peculiarità alle differenze di struttura e origine dei terreni in cui il Nebbiolo viene coltivato. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Fotografie, Luoghi, Vino

Lungo la sponda orientale del Benaco: il Bardolino (e il Custoza)

Caratterizzato da un colore delicato, rosso rubino brillante, i vitigni che concorrono alla realizzazione di questo vino leggero e assai bevibile sono essenzialmente due: Corvina Veronese e Rondinella, cui si aggiungono altri vitigni minori in percentuali variabili. Una tale composizione lo rende quasi fratellastro del più blasonato e diffuso Valpolicella, spesso anche assai più ingiustificatamente costoso. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Fotografie, Luoghi, Vino

Settimana a Taormina (lungo la strada per Capo Vaticano)

Il nucleo antico di Taormina è di fatto una sorta di terrazza posta a 150-200m s.l.m., affacciata sulla costa sicula meridionale e protetta da rilievi verso occidente e settentrione. Nonostante le numerose emergenze d’interesse culturale, la bellezza intrinseca della cornice paesaggistica varrebbe da sola un intero viaggio. Noi ci eravamo già stati 15 anni fa, e nei nostri ricordi di allora era rimasta impressa l’immagine di una splendida località dell’assolata costa orientale siciliana, ricca di testimonianze storiche ed artistiche e provvista di lussureggianti pasticcerie e panorami stupendi; Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Fotografie, Luoghi

Breve soggiorno in Val d’Aosta

Il panorama enologico valdostano appare al visitatore come uno scrigno di pregevoli rarità autoctone accostate a produzioni basate su vitigni ben più affermati: soprattutto Nebbiolo e Pinot Nero. Ad operare entro il piccolo territorio regionale, su terreni spesso assai faticosamente ricavati lungo le pendici di montagna (in tutto nemmeno un migliaio di ettari vitati dislocati lungo il corso della Dora Baltea che disegna la valle principale), sono poche aziende per lo più cooperative. Continua a leggere

6 commenti

Archiviato in +HIT, Fotografie, Luoghi

Castagnole Monferrato e le cantine del Ruchè

Provenendo dallo svincolo autostradale di Asti Est, la SP14 conduce a Castagnole attraversando il Monferrato fino al crinale sul quale sorge il borgo, posto lungo la linea ideale che ne distingue la parte Astigiana da quella Casalese. Il luogo è quello d’elezione per quanto attiene la produzione DOC fondata sul vitigno Ruchè: Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Fotografie, Luoghi, Vino