Asolo Prosecco Superiore Millesimato Cantina Montelliana e dei Colli Asolani 2016

Realtà come quella della Cantina Montelliana ben incarnano lo spirito di una produzione accessibile, rivolta a molteplici tipologie di consumatori, che tuttavia non rinuncia a perseguire livelli qualitativi più che accettabili. La vendita avviene in un ampio locale “alla buona”, colmo di scaffali e cartoni nel cuore di Montebelluna; prezzi ben esposti, bottiglie incolonnate in modo poco austero ma ugualmente invitante, grandi serbatoi per le forniture “alla spina”: un luogo nel quale approvigionarsi al dettaglio o all’ingrosso senza il timore di sbagliare acquisto nè spesa. Quanto a denominazioni, i Prosecco venduti da queste parti ricadono in quella di Asolo, e noi abbiamo in assaggio per l’occasione il Millesimato della casa, ottenuto dalla vinificazione in bianco di uve Glera coltivate nel comprensorio del Montello e dei Colli Asolani, e spumantizzato con metodo Charmat; l’etichetta non riporta ulteriori precisazioni tipologiche, ma in considerazione dei 17 g/l di residuo zuccherino potremmo collocarlo al confine fra un extra dry e un dry (che, lo ricordiamo, è ancor più dolce del primo ad onta di semantica).

Ci è sembrato così:

Aspetto – Paglierino scarico, bel perlage fitto e sottile.
Olfatto – Dolce, fresco, leggermente aromatico, con sensazioni di frutta esotica e melone ben caratterizzate; in fondo al calice si avvertono finanche delicati accenni di fiori essiccati.
Gusto & Struttura – Piacevolmente rotondo e fruttato, aromi assai ben definiti, sensazioni di zucchero di canna e frutti esotici canditi la cui tendenza morbida è mitigata da una convincente portante acida; un po’ sfuggente nel finale, forse troppo breve, tuttavia goloso e beverino.
Gradimento (81/100) – Decisamente interessante questo “cugino minore” del Valdobbiadene: realizzato appena qualche chilometro più a sud ma ugualmente convincente (sebben più beverino delle declinazioni “ammiraglie”), possiede del resto nel vantaggioso rapporto qualità/prezzo il proprio punto di forza: poco più di 5€ a bottiglia consentono di accostarsi a un Prosecco rispettabile e di pregevole caratura.

Uvaggio: Glera (100%)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Vino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...