Valle d’Aosta Fumin Feudo di San Maurizio 2012

feudo-di-san-maurizio-fumin-valle-d-aostaCordiale ed essenziale, Michel Vallet lo abbiamo conosciuto di persona l’anno scorso. I suoi vigneti audacemente terrazzati, che con orgoglio ci mostrò raccontandoci del duro lavoro svolto, a partire dal 1998, per sottrarre terreno coltivabile alla montagna e contribuire al rifiorire del patrimonio ampelografico locale, si trovano a Sarre, uno dei comuni più soleggiati della Valle. Coseguenza di un capitale agricolo aziendale di ben 8 ettari, grazie ai quali il “feudo” si colloca tra le maggiori realtà della Regione, la gamma di vini proposta è assai ampia e comprende un po’ tutte le tipologie locali: vini dolci, aromatici e soprattutto… autoctoni. A quest’ultima categoria appartiene la bottiglia che andiamo a descrivere: Fumin in purezza (il vitigno è stato salvato dalla completa estinzione negli anni ’80), viene realizzata attraverso l’impiego di criteri riconducibili alle correnti “moderniste” del settore, che prevedono basse rese d’uva a vantaggio di alte concentrazioni e di una complessità teoricamente più importante.

Ci è sembrato così:

Aspetto – Rosso Rubino con unghia tendente al violaceo.
Olfatto – Fragrante e suadente, frutto dolce, con franche sensazioni di rabarbaro, legno e caramello ben integrate a rimandi speziati e balsamici (non si tratta di suggestione: proprio erbe alpine); sparute note di noce moscata.
Gusto & Struttura – In bocca permane la dolcezza del frutto, ben bilanciata da una spinta acida che lo rende gustoso e grintoso, scongiurando la (teorica?) stucchevolezza delle “alte concentrazioni”.
Gradimento (81,5/100) – Il Fumin si conferma un vitigno in grado di donarci vini dal carattere assai peculiare; almeno per quanto concerne interpretazioni come questa: moderna sì, e anche molto terziarizzata, tuttavia non banale ma gustosa, e adatta al pasto come alle lunghe sessioni… “meditative”.

Uvaggio – Fumin (100%)

Link correlati:
Breve soggiorno in Val d’Aosta
Valle d’Aosta Fumin Elio Ottin 2011
Valle d’Aosta Chambave Muscat La Crotta di Vegneron 2013 e cena valdostana: nel cuore della Valle.
Valle d’Aosta Donnas Caves Cooperatives de Donnas 2010
Crotta di Vegneron 2013 e cena valdostana: nel cuore della Valle.

 

Annunci

2 commenti

Archiviato in +HIT, Vino

2 risposte a “Valle d’Aosta Fumin Feudo di San Maurizio 2012

  1. Pingback: Valle d’Aosta Torrette Superiore Elio Ottin 2012 | Luoghi & Sapori

  2. Pingback: Valle d’Aosta Pinot Nero Elio Ottin 2013 | Luoghi & Sapori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...